Cronaca

Fa il bagno nudo in mare ad Eboli: 50enne inseguito e multato dai vigili

L'episodio si è verificato sulla litoranea, nei pressi del poligono militare. Tanta curiosità tra bagnanti e passanti

Finisce con una multa da pagare l’increscioso episodio verificatosi, nelle ultime ore, sul litorale di Eboli. Secondo quanto ricostruito, un uomo di 50 anni che era in spiaggia con la sua famiglia ha deciso di spingersi verso la locale spiaggia dei nudisti, nei pressi del poligono militare, dove si è fermato a fare il bagno nudo insieme agli altri presenti. 

L'inseguimento

Qualcuno, però, ha allertato i vigili urbani che, in poco tempo, sono giunti sul posto facendo irruzione. E così molti nudisti – tra i quali il 50enne – sono scappati dando vita ad un inseguimento lungo la strada provinciale, dov’è stato bloccato e denunciato per atti osceni in luogo pubblico. Durante la sottoscrizione del verbale, è arrivata la moglie del 50enne che si è scagliata contro il marito. A salvarlo proprio i caschi bianchi.

Si parla di