Cronaca

Pasti da casa nelle mense scolastiche, Tommasetti (Lega): "Grazie al Tar finisce il calvario"

Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega, interviene sul caso della refezione scolastica negli istituti di Salerno dopo che le famiglie degli studenti di due plessi cittadin hanno ottenuto dai giudici del Tar la sospensiva al provvedimento che negava il consumo del pasto preparato a casa

Aurelio Tommasetti

“Sulla mensa scolastica stop al calvario dei genitori, finalmente avremo chiarezza”. È quanto afferma Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega, che interviene sul caso della refezione scolastica negli istituti di Salerno. Le famiglie degli studenti di due plessi cittadini, “Calcedonia” e “Medaglie d’Oro”, hanno ottenuto dai giudici del Tar la sospensiva al provvedimento che negava il consumo, presso la mensa delle scuole, del pasto preparato a casa.

L'intervento 

“Ora che l’Avvocatura di Stato ha rinunciato al ricorso contro la sospensiva le famiglie potranno finalmente avere le risposte che aspettavano – afferma Tommasetti – A luglio infatti è fissata l’udienza al Tar per discutere nel merito della questione. Nel frattempo è importante che gli alunni di queste scuole abbiano avuto la possibilità di consumare il pasto domestico fino all’ultimo giorno”.


Si parla di