Formazione

Ultima giornata della Borsa Mediterranea della Formazione e del Lavoro: il bilancio

Il presidente onorario di Super Sud Giovanni D’Avenia: "Grandi numeri in questa edizione. La Borsa è il festival delle opportunità"

Giovanni D'Avenia

Si è chiusa, con le premiazioni dell’Hackathon presso la Sala Petrone di Banca Campania Centro, la terza edizione della Borsa Mediterranea della Formazione e del Lavoro, l’evento nato per favorire il matching tra domanda e offerta di lavoro, promosso dal Centro Studi Super Sud in collaborazione con il Gruppo Stratego. 

L'hackathon

La chiusura è stata dedicata alla cerimonia di premiazione dell’hackathon Talents for Business, un'esperienza formativa unica e stimolante per entrare in contatto con professionisti ed aziende, quest’anno realizzato in collaborazione con Banca Campania Centro, realtà di riferimento del Credito Cooperativo.

L’iniziativa ha visto protagoniste tre aziende del territorio, socie e clienti della BCC, che hanno stimolato la fantasia e la creatività dei ragazzi, lanciando loro tre sfide da risolvere con idee progettuali innovative e vincenti. 

I commenti

"L’ampia partecipazione dei ragazzi rappresenta un messaggio di speranza dopo questi anni di pandemia - ha sottolineato il presidente di Banca Campania Centro Camillo Catarozzo - Da sempre siamo vicini ai giovani, come dimostrano i Premi Scolastici assegnati agli studenti più meritevoli, e l’attenzione alle iniziative imprenditoriali frutto di idee innovative".

Un concetto ribadito anche dal direttore generale della BCC, Fausto Salvati: "Abbiamo organizzato tante iniziative, come Scegli te stesso, pensate proprio per spingere i giovani a dare concretezza alla loro idea imprenditoriale. Siamo contenti della partecipazione alla Borsa e all’Hackathon, un’esperienza di contaminazione positiva tra scuola, università e giovani soci della Banca".

Maria Teresa Cammarano e Giovanni D’Avenia, rispettivamente presidente e presidente onorario del Centro Studi Super Sud, hanno sottolineato "l'importanza di consolidare l’ecosistema della Borsa per favorire la nascita di nuove realtà lavorative, giovani e innovative, sul nostro territorio. La Borsa è sempre più un festival delle opportunità".

La sfida lanciata dall’azienda NextSoft è stata vinta da Metafashion, un’idea progettuale finalizzata a sfruttare le potenzialità del Metaverso per dare nuovo slancio alle grandi aziende di moda.

L’azienda Hotel Calypso ha invece scelto un’idea progettuale incentrata sulla multi esperienzialità dell’incoming turistico. 
Dog&Cat Megastore ha invece premiato per la sua sfida sull’internazionalizzazione un gruppo di ragazzi universitari e delle scuole che hanno individuato la Germania come Paese target. 

Gli altri protagonisti

Tra i protagonisti delle sfide gli studenti del Liceo Classico Tasso di Salerno, dell’IIS Focaccia di Salerno e dell’Università degli Studi di Salerno. Nel corso dell’incontro, sono stati assegnati riconoscimenti agli enti di formazione e Apl che hanno partecipato alla Borsa. Presenti anche i consiglieri del CdA di Banca Campania Centro, Federico Del Grosso e Linda Fereoli. 

Il premio per McDonald's

McDonald’s Salerno e Potenza è stato premiato come Top Company. Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato a Luigi Snichelotto, partner McDonald’s per le Province di Salerno e Potenza e presidente Associazione AssoMiMe, in occasione della premiazione delle aziende virtuose che si sono distinte nell’attivazione di politiche di sviluppo, di percorsi di alternanza scuola-lavoro, di inserimento lavorativo, assunzione e formazione di giovani diplomati o laureati.

Per l’apertura di nuovi ristoranti sul territorio campano – si legge nella motivazione del Premio “Top Company” - contribuendo così alla crescita del capitale umano, offrendo sbocchi lavorativi, soprattutto alle nuove generazioni. Per aver promosso momenti di aggregazione sociale e culturale.

"Desidero ringraziare, innanzitutto, il Gruppo Stratego di Salerno, il suo Chief Executive Officer, Dr. Antonio Vitolo per questa onorificenza assegnatami – esordisce Luigi Snichelotto - Quando la sorte mi aprì la strada professionale verso Salerno, un po’ di anni or sono, come partner di McDonald's in questo territorio, fui estremamente felice poiché tornavo nei “miei” luoghi e tra la gente che frequentavo sin da giovane".

La prossima edizione

L'appuntamento è per il prossimo anno. "Puntiamo a una Borsa permanente con opportunità durante tutto l’anno. Arrivederci alla quarta edizione sempre all’insegna del networking, della valorizzazione delle aziende del settore formazione e agenzie per il lavoro, senza dimenticare scuole e università": il messaggio di Antonio Vitolo, CEO del Gruppo Stratego.

Si parla di